HELISKI

Il tuo sogno è sciare in spazi aperti senza tracce? Finire una discesa e subito ripartire per un’altra vetta completamente immacolata? L’heliski è un’esperienza unica che va assolutamente provata almeno una volta nella vita. L’emozione del volo in elicottero abbinata al brivido di una sciata in neve polverosa: semplicemente da urlo!!!

Contattaci per organizzare la tua uscita di Heliski secondo le condizioni nivometereologiche del momento. A disposizione 2 basi con differenti discese per tutti i livelli.

SESTRIERE

Un mix di quota e grandi spazi che permettono di sciare in polvere ogni giorno

Sestriere, oltre a essere all’interno del comprensorio sciistico “Via Lattea”, è una delle più famose basi di Heliski del Piemonte: 2 elicotteri sempre operativi, 2 vallate (Valle Argentera e Valle di Thuras) con ogni tipo di esposizione e più di 80 itinerari di discesa a disposizione.

Ogni giorno, le guide scelgono le discese in base alle condizioni della neve e al livello dei partecipanti con un unico obbiettivo: Sciare in POWDER.

Pendii aperti e ampi spazi per fare la propria traccia, canali e boschi di larici, qui potete sciare una settimana senza mai ripetere la stessa discesa. In una giornata tipo si può arrivare facilmente a sciare 5.000 metri di dislivello. Quando sarete sazi di polvere, basterà chiedere al pilota per essere portati direttamente in elicottero in uno dei ristoranti tipici della zona.

In marzo/aprile viene organizzato l’heliski su nevi primaverili: l’obbiettivo è quello di far provare questa disciplina agli sciatori che si muovono bene sulle piste battute ma che non conoscono le tecniche per la sciata in nevi profonde.

COURMAYEUR

Volare nel massiccio più alto delle alpi: il Monte Bianco 

Per gli amanti della disciplina, questa è un’esperienza da non perdere: la partenza da Cormayeur e il volo lungo la Val Veny, l’ambiente di alta montagna con discesa sui grandi ghiacciai del Monte Bianco e il rientro trainati da una motoslitta che ci porta direttamente al ristorante.

Le opportunità offerte dall’heliski a Courmayeur rendono questa base accessibile da ogni tipo di sciatore; la zona interessata è situata sul versante Sud del Monte Bianco, dove tra le principali discese troviamo: il ghiacciaio del Bionnassay, les Pyramides Calcaires, il ghiacciaio Lex Blanche e con condizioni favorevoli, il Piton des Italiens a quota 4002 m.

In Marzo/Aprile viene organizzato l’heliski su nevi primaverili: l’obbiettivo è quello di far provare questa disciplina agli sciatori che si muovono bene sulle piste battute ma che non conoscono le tecniche per la sciata in nevi profonde, approfittando dell’ambiente maestoso di questo massiccio; nonostante ciò, date le quote, questo spot può riservare sorprese “polverose” anche in stagione avanzata.

Share This